le proprietà delle mandorle

Le proprietà delle mandorle, sei motivi per mangiarle

Le proprietà delle mandorle sono moltissime. Sono un vero e proprio toccasana che contribuiscono al nostro benessere generale e alla salute del nostro corpo. D’altronde sono un seme oleoso molto popolare. Sono nutrienti, deliziose e versatili. Possiamo beneficiare di vere e proprie proprietà terapeutiche delle mandorle e non solo inserendo nella nostra dieta la classica frutta secca, ma anche ricorrendo all’uso di prodotti derivati sempre dalle mandorle, come ad esempio l’olio. Questo alimento è in grado di garantire il benessere generale del corpo in quanto, grazie alle sue proprietà, porta benefici a diversi organi del corpo come intestino e cervello, rappresentando un importante aiuto nella prevenzione delle malattie come: colesterolo alto, osteoporosi e ictus. 

Secondo alcune informazioni trovate sulla rete, vi sono sei motivi utili alla nostra salute, per mangiarne una manciata ogni giorno:

1. Rigenerano il cervello e aiutano la memoria

L’olio spremuto dalle mandorle è una miniera di vitamine: A, E, B1 e B2. Queste ultime due aiutano rispettivamente a preservare le cellule neuronali e nella produzione di energia necessaria per i processi cognitivi e di memorizzazione.

2. Sono ricche di sali minerali e antiossidanti

Le mandorle sono ricche di sali minerali come magnesio, calcio, fosforo e ferro. Gli antiossidanti aiutano a proteggere dallo stress ossidativo, che può danneggiare le molecole delle cellule ed è responsabile di invecchiamento e malattie come il cancro.

3. Le mandorle contengono una grande quantità di nutrienti (es. in 30gr)

  • Fibre: 3,5 grammi
  • Proteine: 6 grammi
  • Grassi: 14 grammi (9 dei quali monoinsaturi).
  • Vitamina E: 37% della dose giornaliera raccomandata
  • Manganese: 32% della dose giornaliera raccomandata
  • Magnesio: 20% della dose giornaliera raccomandata
  • Contengono anche una certa quantità di rame, vitamina B2 (riboflavina) e fosforo

 

4. Le mandorle aiutano a tenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue

I semi oleosi hanno pochi carboidrati, ma molti grassi buoni, proteine e fibre. Questo li rende una scelta perfetta per i diabetici.

5. Mangiare mandorle riduce la fame e abbassa l’apporto totale di calorie

Le mandorle contengono pochi carboidrati e sono ricche di proteine e fibre. Sia le proteine che le fibre sono note per aumentare il senso di sazietà. Aiutano a sentirsi più pieni, facendo sì che si assumano meno calorie totali.

6. Con lo yogurt svolgono una funzione anti-stipsi

Se mangi a colazione yogurt senza zucchero con l’aggiunta di un pugno di mandorle pestate assumi una buona quantità di fibre, enzimi e fermenti, che aiutano a ripulire la mucosa dell’intestino.In conclusione le mandorle non solo sono incredibilmente salutari, ma sono anche croccanti, deliziose e versatili e non richiedono particolari preparazioni. Provale anche nelle tue ricette dolci e salate. Ricorda sempre di metterle a bagno prima di consumarle e di non eccedere mai nel consumo. Ne bastano davvero poche, tutti i giorni.

 

SHARE THIS POST:
AUTHOR

Unghiebellezza

All stories by: Unghiebellezza